Crostata salata di radicchio di Treviso

Ingredienti per  6 persone (421)
Pasta: farina g 300 - burro g 100 - latte g 60 - cannella in polvere - sale - pepe bianco - Farcia: radicchio di Treviso g 500 - prosciutto cotto affumicato g 150 - aglio - scalogno - prezzemolo - grana grattugiato - 2 uova - olio extravergine - sale - pepe

Tempo necessario:  120'

Procedimento
Pasta: impastate lavorando rapidamente con la punta delle dita, la farina con il burro morbido, il latte, un cucchiaino di cannella in polvere e un pizzico di sale e pepe. Fate con la pasta una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola e ponetela a riposare in frigo per 30'. Farcia: mondate il radicchio rosso, riducetelo a listerelle da scottare in padella, con un filo d'olio caldo e un trito di aglio, scalogno e prezzemolo; salate e pepate (la verdura deve restare asciutta). Lasciatela raffreddare, poi tritatela e mescolatela con 3 cucchiaiate di grana, il prosciutto a cubetti e le uova sbattute. Stendete la pasta e, con parte di essa, rivestite uno stampo a bordo smerlato ( cm 21); versatevi la farcia preparata, guarnite con una gratella di bastoncini di pasta e infornate a 200C per 30' circa, poi riducete la temperatura a 160C (eventualmente coprite la crostata con un foglio di alluminio per evitare che la superficie diventi troppo scura) e tenete in forno per altri 30' circa. Sformate la crostata e servitela tiepida, volendo, parzialmente affettata.