Gnocchi di zucca con fonduta, noci e amaretti

Ingredienti per  4 persone ()
Per gli gnocchi: 1 kg di zucca Marina di Chioggia, 500 g di patate, 250 g di farina 00, 1 tuorlo, 50 g di amaretti, 40 g di parmigiano grattugiato, 1 pizzico di noce moscata, sale q.b.
Per la fonduta: 300 g di taleggio, 80 g di noci sgusciate, latte q.b. ,400 g di latte, 1 scalogno piccolo, 80 g di burro, 40 g di farina 00, sale e pepe q.b.

Tempo necessario:  60'

Procedimento
Togliete la buccia alla zucca, tagliate la polpa a pezzi e infornatela coperta con un foglio di alluminio a 180° fino a che risulti tenera. Intanto lavate le patate e raccoglietele in una pentola dai bordi alti, coprite con acqua fredda e portate a cottura. Preparate quindi la fonduta sciogliendo 40 g di burro in una casseruola, aggiungete la farina, tostate e diluite il tutto con il latte formando una besciamella e una volta pronta, aggiungete fuori dal fuoco, il taleggio tagliato a pezzi. Mescolate e se dovesse essere troppo spessa diluite la fonduta con del latte caldo. Passate le patate sbucciate e la zucca allo schiacciapatate e raccogliete la polpa in una terrina, aggiungete 2/3 della farina, il tuorlo, l'amaretto, metà del parmigiano, sale e noce moscata. Lavorate l'impasto fino a formare un composto omogeneo. Formate dei rotoli e da questi ricavate dei pezzettini che passerete poi sui rebbi della forchetta per rigarli. In una padella fate sudare lo scalogno tritato con il restante burro e un goccio d'acqua, quindi unite la fonduta. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli direttamente nella salsa, disponeteli nei piatti e decorate con scaglie di parmigiano, le noci tagliate a fette sottili e briciole di amaretto.