Gnocchi di zucca con lenticchie e pancetta

Ingredienti per  4 persone ()
1 kg di zucca della varietà Marina di Chioggia - 250 g di farina 00 - 1 uovo - 1 pizzico di noce moscata - sale q.b.
Per il condimento: - 1 trito di sedano carota e cipolla - 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro - 2 scalogni - 1 noce di burro - 100 gr di pancetta affumicata - 1 rametto di rosmarino

Tempo necessario:  90'

Procedimento
Tagliate la zucca a spicchi e senza sbucciarla, privatela dai semi e dei filamenti. Sistematela in una teglia con la buccia rivolta verso il basso, e coprite con un foglio di alluminio. Mettetela in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per 1 ora fino a quando sarà tenera. Intanto procedete alla preparazione del condimento, lavate le lenticchie verdi,mettetele in una casseruola con un soffritto di sedano carota e cipolla e copritele di acqua fredda,1 cucchiaio di concentrato di pomodoro,il rametto di rosmarino e cuocete a fiamma bassa per 40’ circa, ricordando di salare solo a fine cottura.Fate appassire lo scalogno con l’olio d’oliva in una padella con una noce di burro; dopo qualche minuto unite la pancetta a dadi piccoli e fate rosolare il tutto mescolando. Sgocciolate le lenticchie e aggiungetele al soffritto, mescolate , unite un mestolino di brodo di cottura, a fiamma medie per 5 minuti.Una volta pronta la zucca lasciate intiepidire e schiacciatela con uno schiaccia patate, unitevi l’uovo intero, la farina 00, un pizzico di sale e noce moscata. Lavorate il composto fino a che diventi liscio ed omogeneo. Staccatene un pezzo e con le mani formate un rotolo che dividerete a pezzetti di circa 1 cm Rotolateli nella farina e formate una piccola scanalatura in ogni gnocco con i rebbi di una forchetta. Quando gli gnocchi sono pronti tuffateli nell’acqua salata e una volta venuti a galla ritirateli con una schiumarola e uniteli al condimento di lenticchie facendoli insaporire direttamente nel tegame spadellando per pochi minuti