Ciambella con radicchio di Treviso

Ingredienti per  6 persone ()
4 cespi di radicchio di Treviso g 700 - pasta sfoglia g 500 - pancetta affumicata a dadini g 70 - una cipolla media - Parmigiano Reggiano in scaglie - un uovo - sale grosso - farina - olio extravergine d'oliva - sale

Tempo necessario:  50'

Procedimento
Mondate il radicchio, spezzettatelo e tagliate a bastoncini sottili le parti più fibrose. Saltatelo in padella con olio, la cipolla, affettata a velo, e la pancetta. Bagnatelo con un mestolino di acqua, salatelo, copritelo e stufatelo per 5' circa. Accomodate la pasta sfoglia sopra un foglio di carta da forno infarinato e stendetela a mm 2-3 di spessore dandole una forma rettangolare. Cospargetela di scaglie di parmigiano, distribuitevi sopra il radicchio, che dovrà essere freddo, copritelo con altre scaglie e arrotolate la sfoglia, aiutandovi con la carta da forno. Trasferite il rotolo in una placca coperta con altra carta da forno, chiudetelo delicatamente a ciambella, spennellate la superficie con l'uovo sbattuto e completate con granelli di sale grosso. Infornate la ciambella a 180 °C per 35' circa.