Quiche di radicchio trevigiano al caprino fresco e fontina

Ingredienti per  10 persone ()
800 g di radicchio di Treviso – 400 g di pasta brisée – 200 g di caprino fresco – 200 g di fontina – 4 uova – 1 dl di panna – 1 dl di latte – 50 g di parmigiano grattugiato – sale e pepe – olio essenziale al tartufo (facoltativo)

Tempo necessario:  50' + 50'

Procedimento
Lavate con accuratezza il radicchio, asciugatelo con un panno, per poi tagliarlo a piccoli pezzi. Fate appassire velocemente il radicchio in una padella capiente, con un filo d’olio, condite con sale e pepe. Con l’ausilio di una mattarello, stendete la pasta e foderate uno stampo di circa 30 cm di diametro. Parte della pasta restante vi servirà per confezionare delle strisce da porre alla fine a ‘mo di crostata. Una volta raffreddato, distribuite il radicchio sulla tortiera. Riducete i formaggi in piccoli pezzi e sistemateli uniformemente su tutta la tortiera. In una ciotola mescolate le uova , la panna e il latte, il sale e il pepe e il parmigiano grattugiato. Versate il composto così ottenuto nella tortiera. Decorate con le striscioline di pasta avanzate e infornate a 180° per 40-50 minuti.