Slide Consigli e delicatessen
non "solo" frutta e verdura
Consigli e delicatessen
non "solo" frutta e verdura

Vini Inama

 

Inama è un’azienda agricola gestita a livello familiare che produce vini da oltre cinquant’anni tra i territori del Soave Classico, regno di vini bianchi antichi e minerali, e dei Colli Berici, selvaggia dimora dei quelli rossi.

Oggi vi proponiamo due vini bianchi tra i vari prodotti Inama che potete trovare in negozio.

Il primo è il Carbonare Soave Classico, un vino verticale, con una spalla acida importante che ne eleva il carattere floreale, sensazioni agrumate, e dal finale sapido e tagliente. Ideale da abbinare a crudità di mare, baccalà mantecato e ricette asiatiche.

Il secondo invece è il Vulcaia Fumè Sauvignon. Degustando questo vino si avrà la parvenza di odorare caffè, spezie e petali di fiori. Al palato presenta invece frutta tropicale, agrumi e grandi complessità aromatiche. Il finale sarà lungo e persistente. Gli abbinamenti consigliati variano dai sapori di mare, come salmone affumicato, baccalà mantecato, caviale, bottarga e tempura, fino ai piatti della tradizione, quali trippa al sugo, fegato arrostito e alla veneziana, rognone, zuppa di cipolla e vellutata di zucca.

Pan di spezie e erborinati

 

L’originale Pan di Spezie è prodotto dalla Maison Toussaint in Francia. Prende inizialmente spunto dal tradizionale pan di zenzero, fatto come una vera torta cotta nel forno in uno stampo di legno. Viene poi però reso unico dalla rigorosa selezione di un miele profumato e la miscela equilibrata di spezie, che gli conferiscono un gusto e una dolcezza davvero speciali. Risulta per questo ideale nell’abbinamento a formaggi erborinati, tra cui sicuramente il Blu di Capra.

Si tratta di un erborinato classico, prodotto in Valsassina da latte caprino intero e caratterizzato dalla consistenza cedevole, dal sapore tipico del latte di capra e dalla lieve presenza di piccante.

Altro formaggio che consigliamo è lo Strachitunt, che viene prodotto nella Val di Taleggio con latte vaccino crudo e lavorato con l’antica tecnica a due paste. Ha un ampio raggio di gusto che va dal dolce al piccante a seconda della stagionatura, perfetto dunque per assicurare un tocco di particolarità al vostro pranzo di Pasqua con l’aiuto dell’eccezionale Pan di Spezie.

Vini di Cobue

 

L’azienda Cobue sorge nelle dolci colline moreniche nei pressi del Lago di Garda, in cui sono disseminati circa 15 ettari di vigneti, e dai quali vengono prodotti dai vini bianchi, ai rossi, fino alle grandi bollicine.

Oggi, tra le varie tipologie di vini che potete trovare in negozio da noi, ve ne proponiamo due da abbinare a dolci, e non solo.

Dalle storiche uve di San Martino della Battaglia, appassite in vite fino ad autunno inoltrato, nasce il Passum. Un vino non stucchevole, dal profumo corposo ma al contempo morbido, adatto, oltre che per dolci secchi, anche per formaggi erborinati.

Per concludere, lo Zero: un Blanc de Blanc ricavato da uve Chardonnay accuratamente raccolte in anticipo e poi spumantizzato con metodo classico. Da ciò si ottene un vino più fresco e acido, perfetto per accompagnare tutto il vostro pasto e terminarlo in bellezza con un dessert.

La loro stagione parte con i primi caldi di fine primavera e termina con l’arrivo del fresco autunnale. Presentano una serie di proprietà benefiche, come quella diuretica, e contengono fibre, oltre che sali minerali rivitalizzanti per l’estate.

In cucina le nocipesche vengono tradizionalmente consumate al naturale, in macedonie, frullati o anche in insalate. Un piatto alternativo da gustare per un po’ di freschezza è una caprese composta da: mozzarella di bufala, pesche noci e alcune foglie di menta.

Gimber

 

È un’alternativa biologica ad una qualsiasi bevanda alcolica, che assicura gusto alle vostre giornate e serate.

Il concentrato coniuga limoni, erbe e spezie all’ingrediente base: lo zenzero. Questa radice, oltre ad essere un piacere per le papille gustative, presenta innumerevoli proprietà salutari: quelle antinfiammatorie, antiossidanti e digestive sono solo una parte.

Il particolare gusto è abbinato ad un’ampia varietà di utilizzo: da cocktail e mocktail, è impiegato anche in vere e proprie ricette come salse di accompagnamento e cozze al cartoccio.

Pulled Pork e salsa BBQ

 

È da ormai due anni che abbiamo intrapreso una collaborazione con i ragazzi di Gustolia. Due anni di rapporti lavorativi di crescita in sintonia e armonia, grazie ai quali vi proponiamo una linea di gastronomia che permette di gustare piatti elaborati di alta qualità, in modalità “Zero stress”, ovvero con una preparazione che richiede il minimo sforzo.

Oggi in particolare vi presentiamo il Pulled Pork, originario della Carolina del Nord pronto da scaldare e mangiare. Questo piatto vi consigliamo di provarlo in stile burger, accompagnandolo con una coleslaw salad o, in alternativa, con cipolla caramellata.

A quest’ultima proposta non può certo mancare la classica salsa BBQ, prodotto che proprio recentemente abbiamo inserito in negozio, ottimo da abbinare, oltre che al pulled pork, al polletto alla diavola e patatine fritte.

Riso della riserva

 

Il riso della Riserva San Massimo è il risultato di un’attenta e costante selezione. Le fasi della coltivazione, che avvengono nella Valle del Ticino, sono eseguite nel rispetto della biodiversità e per la salvaguardia dell’ambiente.

Le caratteristiche del territorio permettono di irrigare il riso con acqua pura delle sorgenti, e ad arricchirlo con aromi della Riserva. Una volta raccolto subisce un lungo processo di pilatura a pietra di due ore a granula fine per fare in modo che il chicco non venga stressato, mantenendo un legame con la tradizione e dando così vita all’autentico Carnaroli.

La qualità di questo prodotto è percettibile già al primo assaggio, grazie ai profumi trasmessi dal territorio e un’alta tenuta di cottura, che ne garantiscono un risultato perfetto.